Popular Posts

Categories

... have fun, it's music...

Archives

Loading...

Scrivici

RSS

Miles Kurosky - The Desert of Shallow Effects

Diego Roma Filed Under: Etichette: , , , ,
Ritorno al futuro in grande stile per l'ex Beluah, un disco che lascia a bocca aperta


Quando si ha qualcosa da dire in questo cazzo di mondo, state pur certi che prima o poi, ci fossero anche di mezzo le pene dell'inferno, quel qualcosa uscirà fuori. Per Miles Kurosky è andata più o meno così. Frontman, alla fine dei '90, di una delle più promettenti indie rock band californiane, i Beluah, dopo lo scioglimento del sodalizio con l'altro fondatore Bill Swan, nel 2004, di lui non si è saputo più nulla. Oggi, nell'anno 2010 Miles Kurosky è tornato con un bellissimo album solista, ironico e intenso, sofisticato e spumeggiante. The Desert Of Shallow Effects è uscito a marzo per ia Majordomo Records, costola della Shout! Factory. Fila dalla prima all'ultima canzone.

Una sorta di rimpatriata in cui se c'è stata nostalgia non si sente. perché le cose suonate da Kurosky sono nuove, nuovissime e guardano avanti. Condiderando che gli ultimi sei anni non sono stati proprio facili per il nostro. Prima i problemi alla spalla,poi ai reni, un via vai per gli ambulatori. Nel frattempo un matrimonio, felice. Ora Miles Kurosky è tornato. E ha qualcosa da dire: un arretrato pieno di creatività: talmente elaborato nel tempo che più che al passato guarda al futuro. Provare per credere.

Myspace
Sito Ufficiale
Beluah Myspace

Fonte: Stereogum

1 Response to "Miles Kurosky - The Desert of Shallow Effects"

  1. Judas Coin Montezuma Says:
  2. interessante!