Popular Posts

Categories

... have fun, it's music...

Archives

Loading...

Scrivici

RSS

Meg Hutchinson - The Living Side

Diego Roma Filed Under: Etichette: , ,
Vette altissime tra letteratura e musica nel disco della compositrice americana più premiata d'America

Basta questa voce a rimettere tutto a pari. Il genio è una cosa semplice, assomiglia al mare, a una spiaggia, a due barchette di carta. Assomiglia incredibilimente a The Living Side (Red House Records, 2010), al sapore fresco, ventilato, libero e assolutamente melodico del disco di Meg Hutchinson, folksinger proveniente dalla zona rurale del Massachussets, pluripremiata compositrice a metà tra la poesia e la canzone, arrivata con questo disco alla sua piena maturità. Le vette toccate dalla Hutchinson difficilmente sfiorano la media del cantautorato folk contemporaneo. Siamo di fronte alla perfetta fusione di musica e lirica, letteratura e melodia, sofisticatezza e semplicità. Questo disco meritava di essere menzionato, nonostante manchino le parole per descriverne la bellezza.

Sito Ufficiale (ascolta)
Myspace (ascolta)
Facebook (ascolta)
Wikipedia

0 Responses to "Meg Hutchinson - The Living Side"