Popular Posts

Categories

... have fun, it's music...

Archives

Loading...

Scrivici

RSS

Frontier Ruckus - Orion Songbook

Diego Roma Filed Under:
Dal produttore di Modes Mouse, Elliott Smith, Decemberists e Built To Spill

Frontier Ruckus usciranno all'estero il prossimo 8 novembre, figurarsi se e quando li verdremo da noi. Ma le canzoni disponibili del loro album di debutto, The Orion Songbook (Quite Scientific), sono molto indicative. Se si chiamano "Prodotti di frontiera", dunque, non prendetelo come un caso. Sono del Michigan (USA), che è una terra circondata dai laghi, quindi capite. Li conosciamo grazie a I guess I'm Floating, che tra l'altro ne pubblica due canzoni assai interessanti.

La band, guarda un pò, si definisce in "un perpetuo stato di attesa, in un limbo", ed essendo in cinque, tutti muniti di chitarre, banjo, tromba, tastiere,batteria e ottime doti canore, fanno del bel alt-country al modo moderno.

Una particolarità li promuove sin da subito: l'album è stato masterizzato da Roger Seibel (Modest Mouse, Elliott Smith, Decemberists, Bulit to Spill). Come dicono gli esperti: tuffatevi.

FONTI
Sito Ufficiale
I Guess I'm Floating
Myspace

1 Response to "Frontier Ruckus - Orion Songbook"

  1. franka Says:
  2. niente male scoprire questi Frontier Ruckus in una giornata così ventosa....mi sento anch'io in una grande distesa circondata da laghi, in attesa di...